Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

Un giorno nella memoria

Oggi, 27 gennaio.
Una data importante, la mia memoria, due eventi.

Il primo: un viaggio fatto agli inizi del 2000 in Palestina/Israele.

Ero con una missione di pace, formata da un comitato composto da vari comuni d'Italia.
Una settimana intensa, con l'obiettivo di portare qualcosa di tipico, e noi cervesi abbiamo insegnato a dei bambini a fare gli aquiloni, un gesto piccolo, semplice, per un loro sorriso, per loro un ricordo.
Siamo arrivati e siamo stati accolti come amici dei palestinesi in isralele, e l'accoglienza della milizia dall'aeroporto in poi non è proprio delle migliori, inizi sapendo che sospettano di te, sospetteranno comunque, e te lo ricorderanno anche quando te ne andrai.
Con gli occhi di un turista ho visto una terra veramente antica, una Roma nel mediterraneo e nei deserti, ho visto città palestinesi e non, poi Betlemme, Gerusalemme, Jerico, Haifa.
Con gli occhi di chi era lì per portare una piccola esperienza, posso dire di aver visto…
tutto e il con…

La cipolla di facebook ammorba più dell'influenza

La "soluzione" della cipolla tagliata è una bufala!

Mi riferisco a uno degli ultimi post che su facebook ha un sacco di condivisioni, dove si raccontano le virtù della cipolla come antibatterico ambientale. Detto questo tralascio il testo, ma davanti a queste gustose notizie, nessuno si occupa mai di verificarle un minimo…
Cercate in rete, va bene anche Bing, se Google vi sta antipatico, o chiedete a un medico, oppure a un fruttivendolo, ma quello che si dice in quel testo è falso.

Qui ci sono 2 fonti che abbattono la bufala:
Antibufala sulla cipollaOnion fielded
Ecco le mie considerazioni non appena ho letto il post su facebook:
Il testo su Facebook parla di un medico nel 1919… quindi, oggi siamo nel 2013, e tra 6 anni la notizia fa 100 anni, forse il medico è ancora vivo, forse non fresco di laurea…La seconda fonte è un parrucchiere, quindi data la fiducia medica alla categoria, la prossima volta che vado dal barbiere, posso chiedere a lui le ricette, evitando così, file lun…