Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2012

Noi siamo figli delle Web-star

E così anche nel web italico abbiamo sdoganato la figura del VIP nato dal web per il web, la figura topica del tronista a 64 bit è pronto a donarci soliloqui di pura saggezza POP: ecco le Webstar!
Ora sappiamo a cosa ci servono migliaia di follower e migliaia di fan: a regalarci il web-succeso.

Il tempo passa per tutti e quando ti ritrovi con le tasche piene di followers: o fondi un partito o ti gusti il tutto il tuo meritato successo.

Ne stiamo parlando in tanti e forse stiamo consolidando tutto questo successo a livello SEO, una ulteriore domanda nasce spontanea: ma stiamo guardando il re nudo o lo stiamo spogliando noi mentre lui con la pelle d'oca alta un dito ci da degli invidiosi?
Di sicuro l'ironia ci ha salvati ma non sta salvando i Master dell'universo web, che a volte si prendono troppo sul serio e che non sanno, come Fonzie, dire: - ho sbagliato -

È sicuramente un peccato, e forse sono soltanto un vecchio, almeno per quanto riguarda il UEB (posso dire di aver us…

Terremoto in Emilia Romagna - domenica 20 maggio

Scoprirò solo tra poco che sono le 4 del mattino, mi sveglio perché la porta scorrevole dondola per troppo tempo e non la smette.
Forse dondolo anch'io, anche se sono a letto.

La porta finisce di fare rumore.

Per qualche secondo o minuto, no so, rimango fermo, spero di essermi sbagliato.
terremoti non mi piacciono, soprattutto da quando ne ho sentito il suono, è un suono enorme, un boato cupo.

Il sonno è andato.

Calmo, ma mi sento come un animale, teso a sentire qualsiasi indizio, suono.
I piedi in piedi, li ascolto, sono scalzo.

Il resto tutto intorno dorme, come se niente fosse, meglio, io ho gli occhi stanchi che cercano qualcosa mentre continuo a guardare le luci appese al soffitto, e mi convinco che sono immobili.

iPad, twitter, le dita in un attimo mi fanno leggere che chi l'ha sentito è ben sveglio, iniziano ad arrivare twitt da chi ha sentito qualcosa di più.
La gente su Facebook incomincia a essere curiosa mentre chi su twitter arrivano info da chi ha avuto paura pe…